Home‎ > ‎Archivio‎ > ‎Stagione 2010/2011‎ > ‎

Under 14

CAMPIONI REGIONALI!!!
 

 

Campionato Regionale Under 14 Maschile - Calendario Ufficiale Gare

FINALI REGIONALI

Palestra Comunale - Via S. Montes 8 - STARANZANO (GO)

 

3^ Giornata - giovedì 02-06-2011 ore 09:30 gara n. 2553

Friuljulia Centro Sedia - U.S. Goriziana: 47 - 50 ()
 
ore 11:30 gara n. 2554:
Grafiche Tintoretto Cordovado - Basket Villanova H.R.V.:
55 - 53 (24-14; 39-34; 48-47)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 2, Simonella 4, Defendi, Moro M. 5, Zoccolan 2, Brunoro 9, Forestieri A. 2, Biason 14, Camarotto (cap.) 13, Perosa 4, Barbisan, Zanet.

 

2^ Giornata - mercoledì 01-06-2011 ore 17:30 gara n. 2551: 
Basket Villanova H.R.V. - Friuljulia Centro Sedia: 54 - 36 ()
ore 19:30 gara n. 2552
U.S. Goriziana - Grafiche Tintoretto Cordovado:
45 - 97 (7-32; 15-63; 31-83)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 4, Simonella 8, Defendi, Moro M. 12, Zoccolan 5,Brunoro 14, Forestieri A. 9, Biason 14, Camarotto (cap.) 21, Perosa 6, Barbisan 2, Zanet 2.

 

1^ Giornata - martedì 31-05-2011 ore 17:30 gara n. 2549:
U.S. Goriziana - Basket Villanova H.R.V.: 51 - 64 ()
ore 19:30 gara n. 2550:
Friuljulia Centro Sedia - Grafiche Tintoretto Cordovado:
47 - 70 (11-15; 16-40; 30-55)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P., Simonella 7, Defendi, Moro M., Zoccolan 8, Brunoro 20, Forestieri A. 9, Biason 6, Camarotto (cap.) 8, Perosa 12, Barbisan, Zanet.

 

 

 
CAMPIONI PROVINCIALI!!!
 
5^ giornata, seconda fase "ad orologio", girone rosso
(1° - 5° posto), domenica 22 maggio 2011 ore 11.00
Palazzetto dello Sport - Via Lovisa - PORTOGRUARO
Grafiche Tintoretto Cordovado - Pizza Time Rorai:
79 - 66 (20-14; 38-28; 58-43)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 2, Peripolli, Simonella 9, Defendi 2, Moro M. 2,Zoccolan 8, Brunoro 15, Forestieri A. 2, Biason 8, Camarotto (cap.) 11, Perosa 6, Zanet.
 
3^ giornata, seconda fase "ad orologio", girone rosso
(1° - 5° posto), giovedì 12 maggio 2011 ore 17.00
Palazzetto dello Sport - Via Lovisa - PORTOGRUARO
Grafiche Tintoretto Portogruaro - Villanova:
65 - 40 (21-6; 34-20; 45-30)
Grafiche Tintoretto Portogruaro: Moro P. 2, Simonella 9, Defendi 2, Moro M. 3, Zoccolan 12, Brunoro 14, Forestieri A . 2, Biason 13, Camarotto 14, Perosa 8, Zanet, Peripolli.
2^ giornata, seconda fase "ad orologio", girone rosso
(1° - 5° posto), lunedì 02 maggio 2011 ore 19.00
Palazzetto dello Sport - Via F.lli Rosselli  PORDENONE  (PN)
Torre Basket - Grafiche Tintoretto Cordovado:
26 - 75 (5-14; 8-44; 19-61)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 2, Simonella 6, Defendi, Moro M. 4, Zoccolan 2, Brunoro 14, Forestieri A. 10, Biason 13, Camarotto (cap.) 16, Perosa 8, Falcomer, Zanet.
 
1^ giornata, seconda fase "ad orologio", girone rosso
(1° - 5° posto)domenica 17 aprile 2011 ore 10.30
Palazzetto dello Sport - Viale Di Colloredo AVIANO (PN)
Nuova Contec Aviano - Grafiche Tintoretto Cordovado:
36 - 104 (3-31; 11-55; 24-82)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 8, Simonella 12, Defendi 4, Moro M. 6, Zoccolan 3, Forestieri A. 18, Biason 8, Camarotto (cap.) 20, Perosa 21, Zanet 4.
 
La partita
9^ giornata di ritorno, venerdì 08 aprile 2011 ore 19.15
Palazzetto dello Sport - via Lovisa - PORTOGRUARO
Grafiche Tintoretto Cordovado - Torre Basket: 
53 - 64 (10-23; 27-38; 45-52)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P., Simonella 5, Defendi, Moro M. 4, Zoccolan 4, Brunoro 9, Forestieri A. 2, Biason 10, Camarotto (cap.) 5, Perosa 9, Falcomer 5.
 
8^ giornata di ritorno, lunedì 28 marzo 2011 ore 19,15
Palazzetto dello Sport - Viale di Colloredo  AVIANO  (PN)
Nuova Contec Aviano - Grafiche Tintoretto Cordovado
49 - 89 (11-29; 21-46; 37-67)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 17, Peripolli 2, Simonella 8, Defendi 4, Moro M. 8, Zoccolan 10, Forestieri A. 8, Biason 8, Camarotto (cap.) 8, Perosa 10, Barbisan 4, Zanet 2.
 
7^ giornata di ritorno, sabato 19 marzo 2011 ore 16.00
Palazzetto dello Sport - Via Lovisa  PORTOGRUARO  (VE)
Grafiche Tintoretto Cordovado - Sacile Basket:
71 - 41 (11-14; 37-23; 53-35)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 1, Peripolli, Simonella 5, Defendi 4, Moro M. 6, Zoccolan 8, Forestieri A. 8, Biason 10, Camarotto 15, Perosa 10, Barbisan 2, Zanet 2. 
 
6^ giornata di ritorno, giovedì 10 marzo 2011 ore 17.45
Palazzetto dello Sport - Via Trieste SAN VITO AL T.TO  (PN)
B. C. San Vito - Grafiche Tintoretto Cordovado:
54 - 92 (14-16; 36-40; 50-71)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 6, Peripolli 4, Simonella 10, Defendi 4, Moro M. 5, Zoccolan 22, Forestieri A. 6, Biason 10, Camarotto (cap.) 7, Perosa 14, Zanet 4.
 
5^ giornata di ritorno, domenica 06 marzo 2011 ore 11.00
Palazzetto dello Sport - Via Lovisa PORTOGRUARO (VE)
Grafiche Tintoretto Cordovado - Vanin 3S Cordenons: 
95 - 37 (23-10; 47-18; 75-24)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 10, Peripolli 3, Simonella 12, Defendi 4, Moro M. 10, Zoccolan 18, Camarotto (cap.) 18, Perosa 16, Piccinin, Barbisan, Zanet 4.
 
4^ giornata di ritorno, venerdì 25 febbraio 2011 ore 18.30
Palestra - via Pineda VAJONT (PN) 
Vajont - Grafiche Tintoretto Cordovado
37 - 83 (4-17; 9-42; 24-62)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 11, Peripolli 2, Simonella 10, Defendi 2, Moro M. 14, 
Zoccolan 10, Forestieri A., Biason 12, Camarotto (cap.) 14, Perosa 6, Barbisan 1, Zanet 1.

 
3^ giornata di ritorno, giovedì 17 febbraio 2011 ore 17.00
Palazzetto dello Sport - Via Lovisa PORTOGRUARO (VE)
Grafiche Tintoretto Cordovado 
-  Sogedil Vis Spilimbergo: 
107 - 28 (27-8; 55-13; 77-17)
Grafiche tintoretto Cordovado: Moro P. 8, Peripolli 4, Simonella 9, Defendi 4, Moro M. 12, 
Zoccolan 15, Forestieri A. 10, Biason 12, Camarotto (cap.) 14, Perosa 16, Barbisan 3, Zanet.
 
2^ giornata di ritorno, giovedì 10 febbraio 2011 ore 17.00
Palazzetto dello Sport - Via Lovisa PORTOGRUARO (VE)
Grafiche Tintoretto Cordovado - Villanova:
61 - 49 (14-10; 25-21; 47-41)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P., Simonella 6, Defendi, Moro M. 8, Zoccolan 4, Brunoro 12, Forestieri A., Camarotto (cap.) 9, Biason 8, Perosa 12, Falcomer 2, Zanet.
 
1^ giornata di ritorno, mercoledì 02 febbraio 2011 ore 16.30
Palazzetto Roraigrande - Via Maggiore - PORDENONE (PN)
Pizza Time Rorai - Grafiche Tintoretto Cordovado
57 - 67 (11-20; 33-32; 46-53)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 2, Peripolli, Simonella 13, Defendi, Moro M. 6, Zoccolan 8, Brunoro 13, Forestieri A. 6, Biason 3, Camarotto (cap.) 10, Perosa 6.
 
9^ giornata di andata, lunedì 24 gennaio 2011 ore 16.30
Palazzetto dello Sport - Via F.lli Rosselli - PORDENONE (PN)
Torre Basket -  Grafiche Tintoretto Cordovado:
18 - 69 (5-15; 7-34; 17-52)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 2, Peripolli 4, Simonella, Defendi 1, Moro M., Zoccolan, Brunoro 13, Forestieri A. 7, Biason 17, Camarotto (cap.) 7, Perosa 8, Falcomer 10.
 
8^ giornata di andata, domenica 16 gennaio 2011 ore 15.00
Palazzetto dello Sport - Via Lovisa PORTOGRUARO (VE)
Grafiche Tintoretto Cordovado  Nuova Contec Aviano:
121 - 30 (36-8; 55-24; 86-28)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 10, Peripolli 10, Simonella 16, Moro M., Zoccolan 20,Forestieri A. 13, Biason 11, Camarotto (cap.) 17, Perosa 8, Barbisan 6, Zanet 10.

7^ giornata di andata, lunedì 10 gennaio 2011 ore 17.45
Palestra ITC MARCHESIN Nuova - Via Stadio  SACILE (PN)
Sacile Basket -  Grafiche Tintoretto Cordovado:
49 - 83 (20-16; 25-39; 37-56)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 8, Peripolli, Simonella 18, Defendi 4, Moro M. 10, Forestieri A. 2, Camarotto (cap.) 14, Perosa 23, Piccinin 2, Barbisan, Zanet 2.
 
6^ giornata di andata, sabato 18 dicembre 2010 ore 15.45
Palestra Scuola Media - Summaga - PORTOGRUARO
Grafiche Tintoretto Cordovado - B. C. San Vito: 
81 - 39 (17-7; 46-12; 69-26)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 1, Peripolli 2, Zanet 2, Simonella 14, Defendi 6, Moro M. 14, Zoccolan 4, Biason 13, Camarotto (cap.) 14, Perosa 6, Piccinin 1, Barbisan 4.
 
5^ giornata di andata, domenica 12 dicembre 2010 ore 11.00
Palestra Scuole Medie - via Mazzini - CORDENONS (PN)
Vanin 3S Cordenons -  Grafiche Tintoretto Cordovado: 
32 - 93 (6-17; 10-44; 21-65)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 8, Zanet, Simonella 19, Defendi 7, Moro M. 10, Zoccolan 10, Biason 2, Camarotto (cap.) 6, Perosa 27, Barbisan 2, Forestieri A. 2.
 
4^ giornata di andata, domenica 05 dicembre 2010 ore 10.00 
Palestra Scuola Media - Summaga - PORTOGRUARO
Grafiche Tintoretto Cordovado - Vajont
117 - 49 (38-14; 64-19; 97-32)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P. 6, Peripolli 4, Zanet 2, Simonella 12, Defendi 12, Moro M. 10, Zoccolan 22, Camarotto (cap.) 22, Perosa 15, Piccinin, Barbisan 6, Forestieri A. 6.
 
3^ giornata di andata, venerdì 26 novembre 2010 ore 17,00
Palazzetto dello Sport - via degli Abeti, 14 - SPILIMBERGO (PN) 
Sogedil Vis Spilimbergo -  Grafiche Tintoretto Cordovado
44 - 96 ()
Grafiche Tintoretto Cordovado: Peripolli 2, Simonella 8, Defendi 4, Moro 9, Zoccolan 10, Biason 13, Camarotto (cap.) 24, Perosa 24, Piccinin N.e., Lorenzon 2.
 
2^ giornata di andata, venerdì 19 novembre 2010 ore 18,15
Pal. SC. Medie VILLANOVA - Via Pirandello, 35 PORDENONE 
Villanova -  Grafiche Tintoretto Cordovado
65 - 60 (10-18; 28-32; 46-46)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P., Peripolli, Zanet, Simonella 8, Defendi 2, Moro M. 3, Zoccolan 11, Brunoro 6, Biason 2, Camarotto (cap.) 18, Perosa 10.
 
1^ giornata di andata, giovedì 23 dicembre 2010 ore 17.00 
Palazzetto dello Sport -   via Lovisa - PORTOGRUARO
Grafiche Tintoretto Cordovado - Pizza Time Rorai
72 - 63 (22-15; 36-34; 56-51)
Grafiche Tintoretto Cordovado: Moro P., Peripolli, Simonella 14, Defendi 6, Moro M. 4, Brunoro 13, Forestieri A., Biason 18, Camarotto (cap.) 11, Perosa 6, Zanet.
 
 
 

Roster Under 14 - 2010/2011

 

Classifica Under 14 - 2010/2011


Tornei
 
6° Memorial "LUCA PASCOTTO"
 
 
Giovedì 21 Aprile
 
ore 16.00 - Pall. Portogruaro vs Jesolo S. Donà: 56 - 91 (14-22; 26-52; 39-70)
                       Pall. Portogruaro: Moro P. 5, Diserò 6, Simonella 4, Defendi 3, Moro M. 9, Zoccolan 2, Camarotto 15, Perosa 7, Barbisan, Zanet, Caruso 5.
 
                       Jesolo S. Donà: Casonato 6, Marin 5, Buffolo 9, Grandin 3, Franceschi 10, Bellotto 4, Stefani 14, Di Marzio 6, Coassin 17, Ambrosin 17.
 
ore 18.00 - Basket Trieste vs Slovan Lubiana: 43 - 78 (7-26; 23-46; 31-67)
                       Basket Trieste: Saponaro 5, Berni 4, Covacich 8, Perotti 8, Kosanc, Marlach 6, Lettieri 8, Jovanovich 2, Saccese 2.
 
                       Slovan Lubiana: Sirovnik 1, Celesnik 13, Mirkovic 4, Tajnik, Bornstar 12, Treven 2, Bozic 19, Jamnik 2, Pahor 3, Muharemovic 4, Leskovar, Keric 18.
 
Venerdì 22 Aprile
 
ore 09.30 - Pall. Portogruaro vs Slovan Lubiana: 50 - 73 (16-29; 34-36; 46-62)
                       Pall. Portogruaro:: Moro P., Diserò, Simonella 7, Defendi, Moro M., Zoccolan 12, Camarotto, 24, Perosa 6, Ferron 1, Caruso, Zanet.
 
                      Slovan Lubiana: Celesnik 9, Mirkovic 2, Tajnik 8, Keric 21, Pahor 2, Bozic 6, Bornstar 2, Leskovar, Sirovnik, Jamnik, Muharemovic 23, Treven.
 
ore 11.15 - Basket Trieste vs Jesolo S. Donà: 71 - 82 (12-22; 35-41; 48-60)
                       Basket Trieste: Saponaro 11, Berni 15, Covacich 17, Perotti 10, Kosanc 6, Marlach 2, Lettieri 10, Jovanovic.
 
                 Jesolo S. Donà: Casonato 6, Marin 8, Buffolo 3, Grandin 6, Franceschi 10, Bellotto 4, Stefani 14, Di Marzio 8, Coassin 13, Ambrosin 10.
 
ore 16.00 - Jesolo S. Donà vs Slovan Lubiana: 67 - 85 ()
 
ore 17.45 - Pall. Portogruaro vs Basket Trieste: 59 - 55 ()
 
Classifica finale:
1°) - Slovan Lubiana p. 6 (+76)
2°) - Jesolo S. Donà p. 4 (+28)
3°) - Pall. Portogruaro p. 2(-54)
4°) - Basket Trieste p. 0(-50).
 
Miglior giocatore del torneo (MVP): Keric (Slovan Lubiana); Top Scorer: Camarotto (Pall. Portogruaro).
 
Marcatori: Keric (S) 39 e Camarotto (P) 39, Coassin (J) 30, Stefani (J) 28, Ambrosin (J) e Muhamerovic (S) 27, Bozic (S) e Covacich (T)25, Celesnik (S) 22,  Franceschi (J) 20,  Berni (T) 19, Perotti (T) e Lettieri (T) 18, Saponaro (T) 16, Bornstar (S) e Di Marzio (J) e Zoccolan (P) 14, Marin (J) e Perosa (P) 13, Casonato (J) e Buffolo (J) 12, Simonella (P) 11.
 

 
JOIN THE GAME - FASE REGIONALE U13 MASCHILE -
27 marzo 2001 - MONFALCONE  (GO)
 
Il 27 marzo 2011, a Monfalcone, si è svolta la fase regionale del "Join the Game" che ha visto partecipare non solo la formazione degli under 14 ma anche  quella degli under 13 del Portogruaro.

La squadra under 13 composta da Defendi Alberto ('99), Rota Eugenio ('99), Caruso Marcello ('98) e Davide Vuksic ('98), è scesa in campo con grande determinazione, un bel gioco di squadra e una difesa agguerrita, tanto che su tre difficili partite, è riuscita a vincerne due e pareggiare quella che sembrava impossibile, superando  la prima fase regionale del mattino. Nella gara del tiro da tre, Alberto Defendi riesce a qualificarsi per la finale. Nel pomeriggio, le 12 migliori squadre rimaste si scontrano in gironi da 4 e i nostri under 13 affrontano le altre tre difficilissime partite sempre combattendo fino all'ultimo punto e....proprio per un punto 12-13, con un canestro fatto all'ultimo secondo, perdono la partita con il Gorizia, per 5 a 7 perdono l'altra partita e vincono per 10 a 2 con il Casarsa.... ma non basta. Sono fuori! Così termina questa bellissima esperienza dove i ragazzi si sono potuti misurare, ma soprattutto incontrare tra loro, stringere nuove amicizie, assaporare un clima di sana lealtà e solidarietà."

 

Video di YouTube

 
JOIN THE GAME - FASE REGIONALE U14 MASCHILE -
27 marzo 2001 - MONFALCONE  (GO)
 

Video di YouTube

 

 
 
JOIN THE GAME - FASE PROVINCIALE U13 - U14 MASCHILE - 30 gennaio 2011 - RORAIGRANDE  (PN)
 
Oggi si è svolta la fase provinciale del torneo "Join the Game" u14 maschile a Roraigrande con la presenza di 29 agguerrite squadre e la partecipazioni di 2 squadre del Portogruaro.
Dopo un primo girone eliminatorio una squadra del Portogruaro composta da Alberto Camarotto, Sante Perosa, Iacopo Simonella e Marco Zanet, nonostante 3 vittorie su 5 partite ed un bel gioco, viene eliminata.
La seconda squadra composta da Andrea Biason, Marco Moro, Leonardo Defendi, Alberto Peripolli (denominata PAVLO'S DOGS), con molto carattere e con una difesa asfissiante, nonostante la mancanza di centimetri e spesso di peso, riesce a superare il turno con 4 vittorie su 5 partite. Nel pomeriggio la stanchezza comincia a sentirsi, ed il livello degli avversari è senza dubbio superiore, nel girone successivo riusciamo a vincere 1 partita su 3, sempre lottando fino all'ultimo punto e purtroppo siamo inseriti nel girone per il 7/8/9/10 posto, e qui dimostriamo tutto il cuore della squadra, dove con 2 partite vinte ed una pareggiata, con una lotta sui palloni sino all'ultimo secondo ed una una maggiore determinazione rispetto agli avversari, arriviamo al 7 posto che ci permette di essere ammessi alla fase regionale.
A questo punto esplode la gioia dei ragazzi e dei genitori per il raggiungimento di un risultato inaspettato  che premia il carattere e la lucidità di gioco dimostrata per 11 partite consecutive.
Vorrei ricordare con un "siete grandi" anche l'U13 maschile che si è qualificata oggi per la fase regionale.
A presto per  il torneo regionale. Paolo
 
 
 

Video di YouTube

 

 
17^ TORNEO "La Befana Gioca a Basket" - 5/8 gennaio 2011 - NOLE - CIRIE' (TO)
 
Magnifica esperienza per la nostra Under14 alla 17a edizione del Torneo "La Befana Gioca a Basket" organizzato dalle società Nole e Ciriè (TO) e riservato ad atleti del '97.
Tutto ha inizio all'alba di martedì 5 gennaio, a sfidare il freddo mattutino una dozzina di giubbotti amaranto della Pallacanestro Portogruaro ed almeno altrettanti genitori in apprensione, l'atteggiamento dovrebbe esser quello di una squadra di guerrieri spartani (noti per i mantelli rossi) ed il colpo d'occhio sembrerebbe quello, ma sotto i cappucci si scorgono visi assonnati e qualche sguardo spaurito di fronte a questa nuova esperienza. Faranno parte della spedizione in terra torinese i prodi Perosa, Moro M., Moro P., Zoccolan, Defendi, Simonella, Biason, nonchè due caraggiosi '98 come Diserò e Caruso ed un piccolo grande '99 come Rota, questi ultimi a dar man forte ai compagni orfani delle defezioni di alcuni membri della squadra. Tra tutti poi l'indispensabile genio organizzativo di papà Paolo Moro ed il materno sostegno di mamma Laura (Rota).
Tutto pronto per partire quindi e treno in arrivo, ma... Pietro Moro si presenta con 38 di febbre mentre chi può mancare se non il solito Biason? Alla fine il gruppo si ricompatta e si può finalmente cavalcare il cavallo di metallo alla volta di Mestre, e poi diritto fino a Torino.
Sul treno sonno e stanchezza scompaiono come per magia e le 5 ore di viaggio scorrono rapide tra risate, giochi e scherzi.. e Pietro Moro che dorme. A Torino eccoci vagare però non meno di 30 minuti lungo una stazione non immensa ma complicata da lavori di ristrutturazione, facendoci sentire parte di quel bel film che è The Terminal nelle vesti del protagonista Tom Hanks. Alla fine riusciamo a venirne fuori (nel vero senso della parola), si caricano armi e bagagli sul pulmino messo a disposizione dall'organizzazione e dopo quasi un'ora eccoci nella palestra di Nole dove si sta giocando un Bergamo-Kolbe a senso unico, anzi meglio dire Bergamo-Agbodan, nr.6 del Kolbe cui alla fine andrà il premio di miglior marcatore del torneo con una media superiore ai 40 punti a gara. E' già tempo di stropicciarsi gli occhi non solo per Agbodan ma soprattutto per il fantastico gioco di squadra di Bergamo e per il notevole talento del suo leader Savoldelli.
Terminata la partita con uno scarto impressionante a favore dei bergamaschi è già tempo per noi di scendere in campo; la concentrazione non sembra quella necessaria per affrontare la forte Pallacanestro Biella ed il lungo viaggio pesa certamente su testa e gambe dei nostri.
I primi due quarti di gioco sono da dimenticare, come spesso accaduto anche durante questi pochi mesi di campionato, e nelle rotazioni che il coach impone alla ricerca della necessaria determinazione da parte dei propri atleti risultano positivi i soli Biason (costante ed in crescita durante tutto il torneo il suo rendimento in campo), il '98 Diserò ma soprattutto il mini-play '99 Rota che prende in mano quasi da solo la squadra e fa alzare in piedi il pubblico stupefatto.
All'uscita dagli spogliatoio si intravede finalmente una sguardo determinato anche da parte degli altri '97 ed e il quartetto Zoccolan-Simonella-Perosa-Moro ad aggiungersi ai compagni per vincere la frazione(!!!) contro i titolati avversari. Ultima frazione in linea con il precedente e per 8' i giallo-amaranto rimangono in vantaggio nel parziale del quarto di gioco, ma la magia si spezza a causa della stanchezza ed il crollo è verticale subendo 16-0 negli ultimi 2 minuti di gara e chiudendo con una pesante e prevedibile sconfitta.
Terminata la partita si torna sugli spalti ad ammirare ancora Bergamo, questa volta la vittima sacrificale è l'ottima formazione di Moncalieri-S.Mauro (To), alla fine sarà +50 per i bianco-blu lombardi, il tutto sempre mentre dorme il febbricitante Pietro Moro.
E' tempo di conoscere le stupende famiglie di Crocetta e di S.Mauro che ci ospiteranno e che si prenderanno cura dei nostri ragazzi per i quattro giorni del torneo fino ai saluti commossi al momento di far ritorno a casa.
La sera tutti nelle rispettive famiglie quindi, compreso l'assopito Pietro Moro che verrà amorevolmente curato da una famiglia di gran cuore di S.Mauro, il tutto mentre coach ed accompagnatori si perdono, durante una gita turistica serale, per le vie del paese di Lanzo, con il temuto e terribile rischio di saltare anche la cena dopo il primo logorante giorno di torneo.
Il mattino seguente tutti in palestra, lavati e ben nutriti pronti a giocare contro Crocetta Torino la partita che dovrà decidere il nostro torneo. Pronti via siamo a +12 ma qui i nostri, poco abituati a giocare partite intense per tutti i 40' di gara, si rilassano subendo il ritorno degli avversari che hanno nel 10 e nel 17 le proprie bocca da fuoco. La partita torna in parità e così prosegue con alternanze di vantaggio per l'una e per l'altra squadra, con i nostri a correggere i propri errori ed a crescere costantemente nel gioco mentre gli avversari ad aumentare progressivamente l'aggressività in campo. A pochi minuti dalla fine ci facciamo riprendere dal Crocetta che, abituata all'intensità costante del campionato open, scava un mini-break che di fatto non riusciamo più a colmare e finiamo per salutare la gara sconfitti per 68-61.
La sconfitta brucia ed iniziamo a renderci conto, prendendo anche ad esempio gli avversari incontrati in campo e quelli via via visti al torneo, di poter dare molto di più. Purtroppo la sconfitta ci porta anche a giocare nel pomeriggio uno spareggio con la forte Moncalieri-S.Mauro. La partita è subito in salita soprattutto perchè i torinesi hanno grande fame di vittoria dopo le scadenti prestazioni contro Kolbe e Bergamo, e le vittime designate sono purtroppo atleti di Porto che solo ora iniziano a giocare con altro ritmo ed a conoscere altro basket. La partita sembra fotocopia di quella con Biella, con i primi due quarti non giocati ed il terzo parziale vinto dai nostri ragazzi, alla fine sarà anche qui pesante la sconfitta, e sempre maggiore la rabbia e la carica agonistica che i nostri vanno accumulando.
Prima di tornare in famiglia c'e' il tempo per assistere ad altre partite di alto livello: Biella-Kolbe e Bergamo-Crocetta ci fanno uscire dalla palestra con gli occhi ancora a riflettere le capacità realizzative di Agbodan e la classe cristallina di Nicola "Steve Nash" Savoldelli.
Il terzo giorno di torneo vede in programma la gita a Torino organizzata dal coach, che con gli accompagnatori tra mille peripezie riesce a raggiungere il luogo di ritrovo nel centro del vecchio capoluogo piemontese. Tutti pronti compreso Pietro Moro che dopo una giornata trascorsa al caldo tra le coperte sembra essersi ripreso e soprattutto... non sta dormendo! Ma a ben guardare qualcuno ancora manca, è lui o non è lui? Certo che è lui: Andrea Biason.
Finalmente siamo tutti e la passeggiata per le vie del centro di Torino scorre piacevole tra risa e chiacchere, con i nostri a far finalmente gruppo con i ragazzi ospitanti. Tra piazze, monumenti e foto di rito eccoci alla fine in un piccolo angolo di paradiso per i ragazzi: un corso sotto antichi portici che può vantare su di un lato il McDonald mentre sull'altro un negozio di ciambelle calde farcite con nutella ed una rinomata yogurteria... sarà la fine delle nostre peregrinazioni per le vie del capoluogo, e di lì a poco riprenderemo la strada per la palestra di Ciriè ad ammirare ancora una volta la formazione bergamasca.
Nel pomeriggio assistiamo alle partite delle formazioni vincenti gli spareggi del giorno precendente, abbiamo modo di ammirare ancora buon gioco ed ottimi giocatori e discutere tra noi su quel che sappiamo fare in campo e su quanto potremmo e dovremmo ancora fare.
Il mattino seguente, ultimo del torneo, è tempo di giocare contro Nole per evitare l'ultimo posto, e questo pensiero assieme alla rabbia per aver buttato la qualificazione contro Crocetta ci fa scendere in campo più che determinati, sostenuti anche dalle famiglie ospitanti di Crocetta e S.Mauro, ormai conquistate dalla simpatia dei nostri piccoli veneti. Con noi giocherà anche Sivieri già noto ad alcuni dei nostri, in prestito da Desio e giunto da Milano il giorno precendete per darci man forte. La partita si mette subito su binari dettati dai nostri veneti che mostrano gioco e personalità mai espressi fin'ora in stagione, molto spazio viene dato ai meritevoli '98 e '99 ed alla fine con una prestazione, sia individuale che di squadra, mai fatta vedere fin'ora riusciamo a vincere con largo margine ed avitare almeno l'onta dell'ultima posizione.
Assistendo alle altre finali ci rendiamo conto di esser arrivati dietro formazioni assollutamente abbordabili e forse la lezione servirà per giocare in futuro con più determinazione, cuore ed acume rispetto al passato.
Dopo aver assistito alla raffica di finali della giornata prendiamo parte alla premiazione finale, Bergamo giustamente regina al primo posto seguita da Biella e poi Pontedera (Fi) e Casale Monferrato, Savoldelli sarà ovviamente il miglior giocatore del torneo, Agbodan miglior realizzatore mentre il nostro play tascabile Rota riceverà un riconoscimento speciale ed inedito per il torneo, il Premio "Grinta e Simpatia".
E' dunque tempo di caricare i bagagli sul pullman e ripartire alla volta della stazione di Porta Susa, non prima dei commuoventi saluti alle famiglie ed ai ragazzi che con affetto ci hanno ospitati.
Il viaggio è molto più lungo dell'andata, complici anche stanchezza e lunghe attese per le coincidenze ferroviarie. In carrozza solo pochi dei nostri hanno la forza di movimentare il viaggio mentre la stanchezza pesa sugli altri, Pietro Moro e Sante ci fanno divertire e ridere a crepapelle tra un pisolino e l'altro ed incredibilmente Biason è presente.
All'arrivo a notte fonda in un'atmosfera uggiosa e fredda ci sono ad attenderci mamme e papà finalmente rasserenati, ma da parte nostra rimangono poche forze per andar oltre i saluti, domani racconteremo delle lunghe giornate piene di basket ed amicizia del torneo ma per stanotte l'unico pensiero va al letto caldo che ci attende, magari sognando le belle azioni viste in terra piemontese, e perchè no di imitare le giocate dell'ormai idolo Savoldelli.
Esperienza dunque stupenda per tutti, sia per la crescita umana, sia per il miglioramento tecnico dei ragazzi, si è visto un cambiamento, in meglio, durante i giorni trascorsi tra Nole e Ciriè ed ora bisogna riuscire a far tesoro di tutto questo per ripartire più motivati, e consapevoli che se crediamo in noi stessi e lavoriamo duro in palestra possiamo fare, e fare molto in campo.
Un ringraziamento particolare all'organizzazione del Torneo ed al presidente Morelli, tutti fantastici, come pure al caro amico e neo-papà Gigi Rubino, responsabile tecnico locale ed anima del torneo.Un grazie enorme alle famiglie ospitanti che hanno davvero fatto molto più di quanto il loro ruolo richiedesse, come pure le famiglie dei nostri ragazzi che hanno creduto in quest' opportunità per i nostri atleti.
Ed una nomination particolare all'inestimabile aiuto di papà Paolo Moro e mamma Laura Bomprezzi in Rota senza i quali saremmo probabilmente ancora alla stazione di partenza in attesa degli eventi.
La speranza e la promessa sono quelle di riuscire a ricambiare l'invito e la generosità piemontese organizzando noi stessi un torneo chiamando ed ospitando le squadre di Nole/Ciriè, di Moncalieri-S.Mauro e di Crocetta, un sogno realizzabile solo con l'aiuto di tutti!

Coach Ross.

 
Comments